• Benvenuta, benvenuto!

    by  • 29 giugno 2015 • 0 Comments

    Che il tuo sia un ritorno (dal “vecchio” blog) o un nuovo arrivo, non importa. Spero che qui tu ti trovi bene. Ho migrato qui tutta la storia dell’altro spazio, perché prima o poi quello verrà abbandonato. Questo, per diversi motivi, mi pare più adatto. Un invito. Hai a disposizione tanti modi per farti...

    Continua →

    Di maestro in maestro

    by  • 24 luglio 2016 • 0 Comments

    Il Nobel per la fisica del 1963 fu dedicato alle scoperte sul nucleo atomico. Uno dei vincitori (erano in 3, ma lui prese metà del premio da solo) fu Eugene Wigner, “per i suoi contributo alla teoria del nucleo atomico e delle particelle elementari, in particolare attraverso la scoperta e l’applicazione di principi di simmetria...

    Continua →

    Lettera aperta a una mia simile

    by  • 15 luglio 2016 • 2 Comments

    Cara… ho letto le tue parole, comprensibili, ma che non condivido. Dici: “niente sarà più come prima”. E’ da un po’ che lo sento dire. Bubbole. Probabilmente niente non è mai stato come prima. L’errore è aver creduto che il nostro mondo locale, protetto, fosse impermeabile, che il nostro stile di vita fosse un...

    Continua →

    Prove di umanità matura

    by  • 7 luglio 2016 • 0 Comments

    Esiste una forma di nomadismo anche nel mestiere dell’insegnante. Per chi, come me, è cresciuto nella pedagogia del camminare, questo passare del tempo che porta con sé volti e chiude le parentesi aperte è quasi scontato, ma certe parentesi chiuse lasciano spazi vuoti molto evidenti. Il nomadismo, a cui ho pensato ieri ascoltando De...

    Continua →

    Liberazioni

    by  • 25 aprile 2016 • 0 Comments

    Il 25 aprile sento il dovere di scrivere qualcosa, anche solo per non abbandonare questo giorno festivo alla evanescente gioia per lo scudetto, o alla contentezza per il bel weekend trascorso a base di asparagi e cibo genuino. Anche a Mauthausen giocavano a calcio. Ci disse la nostra guida che la squadra delle SS...

    Continua →

    Le ragioni del cuore

    by  • 19 aprile 2016 • 0 Comments

    Già qualche tempo fa sottolineavo quanto mi piacciano gli aforismi che si trovano sulla rete. Ce n’è uno, abbastanza famoso, che mi mette sempre di buonumore, quando lo vedo. Spesso citato da animi adolescenziali (non solo anagraficamente) per giustificare comportamenti (tenuti o, più probabilmente solo desiderati) al limite della resa alle tempeste ormonali. Il...

    Continua →

    Il mercato del lavoro

    by  • 21 marzo 2016 • 1 Comment

    Ho sempre avuto l’impressione che questa storia del mercato non fosse del tutto innocua. Dico, il mercato come paradigma di ogni transazione. Per carità, bello pensare che in ogni occasione c’è di che dare e di che ricevere. Però, se stiamo al paradigma, c’è anche sempre chi tenta di fregarti e ci sei tu...

    Continua →

    Messaggeri

    by  • 21 dicembre 2015 • 0 Comments

    E, insomma, è tempo di auguri. Nella sterminata produzione artistica che ritrae la natività, ho davanti quella di Giotto, vista dal vivo durante una gita scolastica a Padova qualche anno fa. La madre, debole, stesa a fianco del figlio neonato, lo guarda e lo accudisce, coperta del colore del cielo; intorno a loro animali...

    Continua →

    Una buona scuola

    by  • 29 novembre 2015 • 0 Comments

    Ieri c’è stato il primo degli appuntamenti di Scuola Aperta del nostro liceo. Mi piacerebbe riuscire a comunicare quello che ho visto e sentito. Ci provo. Ho visto una scuola piena. Piena di studenti che, pur al sabato pomeriggio e senza tornaconti, hanno voluto esserci, cercare di trasmettere ai ragazzi anche di poco più piccoli quel...

    Continua →

    La matematica per tutti

    by  • 19 ottobre 2015 • 0 Comments

    Il caro Gigi mi serve su un piatto d’argento una bella riflessione sul fatto che la matematica sia per tutti, per definizione. Sulla sua riflessione, in particolare sulla tesi, non posso che essere, e con convinzione, d’accordo. Il mio punto di vista sull’argomento è piuttosto particolare, nel senso che il punto d’osservazione che occupo...

    Continua →

    Il giorno libero al martedì

    by  • 14 settembre 2015 • 0 Comments

    Avere il giorno libero al martedì, quest’anno come già quello passato, significa che il primo giorno di scuola non ho lezioni. Significa, quest’anno come già quello passato, che posso passare il primo giorno di scuola primaria con i miei figli. Posso vedere dalla parte dei genitori e degli alunni le primissime battute di quest’anno scolastico. Non...

    Continua →