Sfogliato da
Tag: tasse

Per chi si lavora

Per chi si lavora

All’inizio della puntata di ieri di Servizio Pubblico, uno spot elettorale del 1994 in cui Silvio Berlusconi sollecitava gli elettori dicendo, più o meno: “lavoriamo per lo Stato dal primo gennaio al 28 luglio, e dal 29 luglio al 31 dicembre per noi stessi e le nostre famiglie”. Con la qual cosa voleva mettere in evidenza come del frutto del lavoro la maggior parte viene pagata in tasse ed imposte, credo. Diciannove anni dopo siamo ancora allo stesso punto, se…

Leggi tutto Leggi tutto

Malaugurio (a fin di bene)

Malaugurio (a fin di bene)

In una stessa giornata, ecco gli opposti. Nel giorno tragico della Lunigiana, gli impegni di Bruxelles. Le Cinque Terre, Aulla, Borghetto Vara oggi ci dicono che certi costi sono insostenibili per i pochi a cui viene presentato il conto, ma se possono essere divisi tra tanti, non rendono impossibile pagarli. Ricordano che di fronte a certe catastrofi, preannunciate o no, non importa, l’essere in pochi o tanti a dare sostegno fa la differenza che c’è tra il dover fuggire da…

Leggi tutto Leggi tutto