Sfogliato da
Tag: Stieg Larsson

Letture estive (5)

Letture estive (5)

Ormai si concluderà la serie, visto che l’estate sta finendo e un anno se ne va. Comunque per ora ci stiamo dentro e quindi ecco altri tre titoli. La regina dei castelli di carta, di Stieg Larsson. Forse dei tre è il più debole, come giallo. Però conclude efficacemente. Alla fine sono arrivato quasi ad affezionarmi a Lisbeth, mentre Mikael Blomkvist è diventato un po’ un cugino rompiscatole, quello che sì, vabbè, abbiamo capito. No, davvero, non male tutta la…

Leggi tutto Leggi tutto

Letture estive (4)

Letture estive (4)

Continuo a leggere gialli, come avrete capito. Eccone qua altri tre. Le lacrime della giraffa, di Alexander McCall Smith. Il candore e la semplicità che definisce i personaggi di questa storia ambientata a Gaborone, in Botswana, mi appassionano e danno l’idea di una dimensione completamente diversa, non più o meno qualcosa rispetto alla nostra, semplicemente diversa, anche nel modo di vedere, vivere, descrivere indagini e ricerche poliziesche. McCall Smith è bianco ed è scozzese d’adozione, ma questo romanzo non ha…

Leggi tutto Leggi tutto