Sfogliato da
Tag: quant’altro

Quant’altro

Quant’altro

Abbiamo tanta fretta di arrivare al punto che non solo ci perdiamo il piacere di elencare, di esemplificare, ma saltiamo pure l’esercizio di stile di evitare con stile gli elenchi. Nemmeno il latinismo nascosto di un “eccetera”: giusto “e quant’altro”, magari ripetuto. Che non è che brilli proprio per modernità: a quest’espressione associo, chissà perché, un’aria di desueto che, trovo, stona con l’efficientismo lessicale che di solito caratterizza chi la usa con larghezza. Riconosco un duplice uso che ne faccio,…

Leggi tutto Leggi tutto