Sfogliato da
Tag: mussolini

Magistra vitae

Magistra vitae

Circa due mesi dopo il rapimento, nell’agosto del 1924, il corpo di Giacomo Matteotti, deputato socialista che aveva contestato alla Camera i risultati delle elezioni di aprile in cui il Partito Fascista aveva ottenuto il 65% dei consensi, viene ritrovato vicino a Roma. A seguito della scomparsa di Matteotti, in giugno, l’opposizione parlamentare si era ritirata sull’Aventino, astenendosi dai lavori dell’Assemblea in segno di rifiuto delle condizioni di illegalità che si stanno imponendo nel Paese. Il 3 gennaio del 1925…

Leggi tutto Leggi tutto