Sfogliato da
Tag: Kavafis

Itaca

Itaca

Questa poesia l’avevo scoperta qualche anno fa in un bar che profuma di Grecia. Mi era piaciuta molto. Ieri sera il mio bimbo più grande, notando un piccolo ornamento portato da un’amica di ritorno dalle sue vacanze greche, con le sue domande ha un poco risvegliato la mia nostalgia. E allora sono tornato a rileggere il buon Kavafis, e vi regalo la sua personale odissea. Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile…

Leggi tutto Leggi tutto