Sfogliato da
Tag: Ingroia

Alcuni perché

Alcuni perché

Rieccomi. Sono stato via per qualche giorno, come avrà capito chi ha seguito quel che succedeva sotto i pioppi. Una trasferta di lavoro che non mi ha lasciato troppo tempo per pensare a cose molto più articolate di quelle scritte laggiù a commento delle fotografie scattate qua e là. Ecco il primo perché, quello del mio silenzio di qualche giorno. Nel frattempo, però, leggendo dall’estero notizie e commenti sulla nostra situazione italica, forse per una strana forma di presbiopia (eh…

Leggi tutto Leggi tutto

Si chiama professionalità

Si chiama professionalità

Questa mattina, mentre correvo all’asilo a raccogliere un figlio in preda alla diarrea, ho rischiato grosso io stesso accendendo la radio. A “Radio anch’io” (e chi l’avrebbe mai detto, non si vede e non si sente quasi più) c’era il Cav. Ho sentito solo l’ultima peristaltica battuta su Ingroia, in cui si diceva scandalizzato che un magistrato possa accumulare popolarità con le sentenze e poi spenderla in politica e poi tornare a fare il magistrato. Personalmente non nutro simpatie per…

Leggi tutto Leggi tutto