Sfogliato da
Tag: elezioni

Perché puntare sul protagonismo dei bambini e dei ragazzi

Perché puntare sul protagonismo dei bambini e dei ragazzi

Perché ci sono, e non è scontato che ci siano; ed essendoci hanno il diritto e il dovere di contribuire a rendere migliore il mondo in cui vivono: non sono i “futuri cittadini”, cittadini li sono già oggi. Perché hanno voglia di fare, conoscere, partecipare: affinché noi adulti li deludiamo qualche volta di meno. Perché le idee le hanno, siamo noi adulti che non sappiamo decifrarle e renderle praticabili: per loro formulare idee e per noi capirle sono due esercizi…

Leggi tutto Leggi tutto

Venticinque aprile e venticinque maggio

Venticinque aprile e venticinque maggio

Il 25 aprile è il giorno in cui festeggiamo la liberazione del nostro Paese dall’occupazione nazista, delle nostre città dalla dittatura fascista, la fine di una tragedia, la guerra, che ha toccato ogni famiglia, ogni persona di diverse generazioni. E’ la festa dei Partigiani: uomini e donne di diversa estrazione culturale e sociale, comunisti, cattolici, liberali, ricchi, poveri, cittadini e contadini, letterati e analfabeti, che decisero di mettere a repentaglio le loro vite e il benessere delle proprie famiglie per…

Leggi tutto Leggi tutto

Alcuni perché

Alcuni perché

Rieccomi. Sono stato via per qualche giorno, come avrà capito chi ha seguito quel che succedeva sotto i pioppi. Una trasferta di lavoro che non mi ha lasciato troppo tempo per pensare a cose molto più articolate di quelle scritte laggiù a commento delle fotografie scattate qua e là. Ecco il primo perché, quello del mio silenzio di qualche giorno. Nel frattempo, però, leggendo dall’estero notizie e commenti sulla nostra situazione italica, forse per una strana forma di presbiopia (eh…

Leggi tutto Leggi tutto

Ce la faremo?

Ce la faremo?

Questa settimana ho sentito con grande interesse l’idea di tenere aperte le scuole un mese in più, d’estate. In realtà sembra che nessuno l’abbia avanzata, questa proposta. Leggenda metropolitana, come i coccodrilli nelle fogne di New York. Risposta alla leggenda metropolitana, questa invece non ritirata da chi l’aveva proposta, anzi sottoscritta da altri: tenere aperte le scuole tutti i pomeriggi. Tutto bello, per carità. Magari la settimana prossima sentiremo qualcuno che propone di tenere le scuole aperte a giorni alterni,…

Leggi tutto Leggi tutto

Di che vergognarsi

Di che vergognarsi

Ho visto un’immagine, di quelle che si diffondono su Facebook. L’immagine era divisa in due, da una parte c’era una porcilaia, dall’altra il Parlamento della Repubblica Italiana. C’è di che vergognarsi. Prima di tutto, a condividere un’immagine del genere. Il Parlamento è il luogo della democrazia nel nostro Paese. C’è gente che è morta perché l’Italia avesse un Parlamento rappresentativo del popolo sovrano. C’è gente che è morta perché il nostro Paese fosse libero e autonomo. Allora tu che hai…

Leggi tutto Leggi tutto