Green Power

Green Power

Mi fa molto piacere che finalmente la green economy si muova anche in Italia.

Da cosa deduco che si stia muovendo? Beh, mi hanno già telefonato cinque volte nel giro di un paio di mesi.

Chi? Quelli di Enel Green Power per il fotovoltaico. Volevano sapere se abito in un condominio di più di quattro famiglie o in un’abitazione più piccola.

Poi? Basta. Una volta saputo che il nostro è un condominio più grande, non si sono mostrati interessati a darci altre informazioni.

Però, cinque volte, eh? Volevano essere ben sicuri.

Magari nel frattempo ci eravamo separati, noi condomini, o il terremoto, sai, a volte cade un pezzo di condominio e rimangono solo tre appartamenti… Oppure hanno finito i bloc notes. Poi chissà quanti hanno in elenco, vuoi che si ricordino esattamente a chi hanno già telefonato? Tra l’altro non era mai la stessa persona a telefonare, non si saranno scambiati gli appunti.

Sì, si sta muovendo. Il problema è dove sta andando e con che mezzi di trasporto.

Un pensiero su “Green Power

  1. Hmmmm…ciò dovrebbe farci riflettere sulla durata dei contratti nei call center…e con quanta passione possa essere svolto il lavoro di telemarketing. Son 10 anni che sono abbonato e pago regolarmente SKY ma almeno due volte l’anno sono fra i 100 estratti a sorte che vincono parabola, abbonamento completo, decoder e installazione…io dico ma una “botta di culo” seria mai? Bon Nadel!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.